Riviera del Conero

Natura e ambiente sono protagonisti nel Conero: le falesie tormentate dall’erosione, il blu profondo del mare, i boschi di pini e di lecci, i colori delle ginestre e dei corbezzoli e le distese di vigneti che danno vini pregiati, il tutto inserito in una macchia mediterranea verde e profumata tutelata, sin dal 1987, e riconosciuta come il Parco regionale del Conero.